AVVISO IMPORTANTE

Il sito è stato aggiornato ad inizio anno e, pertanto, i vecchi link non sono più attivi (occorre attendere che i motori di ricerca procedano ad una nuova indicizzazione). 
Tutti i documenti sono comunque presenti nel sito e possono essere trovati con il motore di ricerca (voce "Cerca" nel menù) oppure attraverso la voce di menù "materie" nel sottomenù della materia corrispondente.

Cass. Sez. III n. 35243 del 22 agosto 2016 (CC 12 lug.2016)
Pres. Ramacci Est. Mengoni Ric. Serra
Urbanistica.Nozione di inizio dei lavori ai sensi della disciplina urbanistica

La mera attività di indagine geotecnica, quand'anche avvenuta, non può comunque costituire "inizio dei lavori" (al pari, peraltro, degli sbancamenti di terreno), occorrendo a tal fine la compiuta organizzazione del cantiere e la presenza di altri indizi idonei a confermare l'effettivo intendimento del titolare del permesso di costruire di realizzare l'opera assentita, quali l'impianto del cantiere, l'innalzamento di elementi portanti, l'elevazione di muri e l'esecuzione di scavi coordinati al gettito delle fondazioni del costruendo edificio.

{pdf=http://www.lexambiente.it/acrobat/SERRAG.pdf|1100|1000}